Filarmonica "F.M. Ferri" - Marsciano (PG)

TERZA CATEGORIA

Brano d'obbligo
Old american songs di Luciano Feliciani

Brano a libera scelta
Celebration Suite di Giovanni Foddai

Filarmonica "F.M. Ferri" - Marsciano (PG)La Filarmonica Città di Marsciano “F. M. Ferri” è una delle più longeve formazioni bandistiche umbre. Nel volume “Storia di Perugia” del Bonazzi si legge che nel 1803 la Banda Musicale di Marsciano fu chiamata a suonare a Perugia per una cerimonia religiosa.
In oltre due secoli di storia la Filarmonica si è distinta, in ambito regionale, nazionale ed europeo, per le qualità musicali dei propri componenti e Maestri e per le capacità organizzative dei propri Presidenti e Consiglieri. Fra le esibizioni più significative si ricordano i concerti alla Sala dei Notari di Perugia in omaggio ai Soci e Benefattori dell’AULL, i concerti alla Scarzuola, suggestivo giardino monumentale in località Montegiove (TR), il concerto nella Piazza Grande di Locarno, il concerto a Gubbio per il vescovo e concittadino Mons. Mario Ceccobelli, il concerto in Piazza della Repubblica a Perugia in occasione dell’apertura della Sagra Musicale Umbra, le partecipazioni a concorsi nazionali, ai progetti di Scorribanda organizzati dalla Regione Umbria e a rassegne bandistiche. Una menzione speciale merita il concerto “In viaggio con Jacob de Haan” del luglio 2008, eseguito nel parco di Villa Fidelia a Spello: concerto di composizioni originali per banda del notissimo Maestro olandese che ha partecipato alla serata e ha diretto la Filarmonica per alcuni brani.
Nel marzo 2017 la Filarmonica ha, inoltre, eseguito l’inno europeo in Piazza San Benedetto a Norcia per i Parlamentari europei in visita nelle zone terremotate. Recentemente si è esibita a Spilamberto (MO), ospite della banda cittadina, e a Montefalco, all’interno del Complesso Museale di San Francesco per il progetto Anbima “Una Banda al Museo”. A Settembre 2018 la Filarmonica ha partecipato al Secondo Festival Internazionale Non Concorso di Città della Pieve.
Dagli anni settanta in avanti la Filarmonica di Marsciano ha rappresentato, in molteplici occasioni, l'Umbria e l'Italia alla manifestazione del folklore, denominata Europeade, organizzata annualmente in diverse città europee.
Il repertorio eseguito spazia dal genere classico, sinfonico e operistico alla musica originale per banda, dalle trascrizioni e dagli arrangiamenti legati al mondo della musica leggera e jazz, alle fantasie tratte dai musical e dalle colonne sonore.
Oltre all’intensa attività concertistica la Filarmonica svolge un fondamentale servizio a favore della comunità attraverso processioni religiose e sfilate, in continua collaborazione con l’amministrazione comunale e con le realtà associative e scolastiche marscianesi.
La Filarmonica vanta anche una scuola ad indirizzo bandistico e una formazione tutta al femminile, “Suoni di Donne”.
L’entusiasmo e il costante impegno dei propri numerosi componenti, del Maestro Antonio Diotallevi e del Consiglio Direttivo, consentono alla Filarmonica Città di Marsciano di crescere musicalmente e di raggiungere sempre nuovi ed ambiziosi traguardi.

M° Antonio DiotalleviM° Antonio Diotallevi

Si è diplomato in fagotto al Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia, sotto la guida del Maestro Renato Orioli. Si è perfezionato con il Maestro Mordechai Rechtmann, 1° fagotto della Isdrael Orchestra in fagotto e musica da camera e con il Maestro Gervase De Peyer in Orchestra da Camera.
Ha studiato batteria e strumenti a percussione con il Maestro Vincenzo Restuccia batterista dell’orchestra ritmico leggera della RAI di Roma .
Ha studiato Musica Elettronica e Nuove Tecnologie con il Maestro Luigi Ceccarelli al Conservatorio “F.Morlacchi”di Perugia conseguendo la laurea di I° livello con l’istallazione “Nelle Tue Corde”.
Nel 2017 con il maestro Angelo Benedetti ha conseguito la laurea di II° livello in Musica Elettronica e Nuove Tecnologie ad idirizzo compositivo con l’installazione “Water Equilibrium” presso il Conservatorio “F.Morlacchi” di Perugia.
Ha effettuato concerti con gruppi cameristici ed orchestrali per Associazioni di notevole importanza quali: Gubbio Festival, Festival dei Due Mondi, Sagra Musicale Umbra, Sperimentale di Spoleto, Festival di Tubingen, Amici della Musica di Perugia, Amici della Musica di Foligno.
Nel 1984 con il Quartetto di Fiati Umbro è risultato tra i vincitori della 1° Rassegna Concertistica di Pompei.
Dal 1984 alterna l’attività concertistica con quella di Direttore di Banda.
Dal 1987 al 1992 è stato Direttore della “Filarmonica G. Verdi” di Ponte San Giovanni;
Dal 1984 ad oggi presso la Banda Musicale “Properzio” di Spello;
Dal 1986 ad oggi presso la Banda Musicale di Rivotorto di Assisi;
Dal 1992 ad oggi presso la Banda Musicale “Pasquale Del Bianco” di Pantalla di Todi;
Dal 2004 al 2009 presso la Banda Comunale “Ermete Stella” di Acquasparta; partecipando con le medesime a Concorsi e Rassegne Bandistiche Regionali, aggiudicandosi I° e II° Premi, grazie anche all’originalità del repertorio.
Nel 2002 ha diretto in studio la Nuova Filarmonica “Properzio” di Spello per l’incisione di un CD dal titolo “Splendidissima Colonia Julia e i ricordi d’America”. Dal 2007 è direttore della Filarmonica Città di Marciano “Francesco Maria Ferri”