Orchestra di Fiati “G. Verga” Modica (RG)

CATEGORIA GIOVANILE EUROPEA

Brano d'obbligo
Three English Folk Song Miniatures di Philip Sparke

Brano a libera scelta
Quintology di Richard Meyer

 Orchestra di Fiati “G. Verga” Modica (RG)

L’Orchestra di Fiati del Liceo Musicale “G. Verga” di Modica è una formazione che nasce da un progetto extracurricolare, previsto dal Piano di Offerta Formativa dell’Istituto, approvato per la prima volta nel 2016.
Il progetto vede come docente responsabile e direttore il prof. Mirko Caruso che, in sinergia con i docenti di Esecuzione e Interpretazione aventi funzione di Tutor Orchestrali, impegna gli alunni coinvolti con prove di sezione e di insieme a cadenza settimanale.
Il progetto nasce dalla volontà di tutto il corpo docente di dare agli alunni, in aggiunta alla formazione tecnica e teorica prevista dal piano di studi, anche una formazione orchestrale, curando oltre ai parametri tecnico-esecutivi anche lo studio del repertorio originale per Orchestra di Fiati classico e contemporaneo.
Nel Giugno 2016 l’Orchestra ha conseguito il Primo Premio Assoluto con votazione 100/100 al 5° Concorso Internazionale “Lucio Stefano d’Agata” tenutosi ad Acireale (CT).
Nell’anno 2017, oltre alla presenza in importanti rassegne musicali di carattere Nazionale e Internazionale del territorio, in collaborazione con la Fondazione Teatro Garibaldi di Modica, l’Orchestra ha programmato una serie di concerti riscuotendo notevoli consensi.
Dal 2018 la Fondazione Teatro Garibaldi ha deciso di inserire l’Orchestra nella propria stagione musicale riconoscendone l’elevato spessore artistico scaturito dall’impegno di alunni e docenti impegnati nella realizzazione del progetto.

M° Mirko CarusoM° Mirko Caruso

Nato a Ragusa il 4 agosto 1984, intraprende lo studio del clarinetto sotto la guida del padre Giuseppe fino al conseguimento del Diploma presso il Conservatorio Statale di Musica “A. Corelli” di Messina nel 2004.
Nel 2007 consegue il Biennio Accademico di II livello in Clarinetto con il massimo dei voti presso il Conservatorio “A. Corelli” di Messina sotto la guida del prof. Carmelo Crisafulli.
Nel 2009 consegue il Diploma accademico di II livello per la formazione dei docenti di strumento musicale presso l’Istituto Musicale Pareggiato “C. Monteverdi” di Cremona.
Nel corso degli anni perfeziona lo studio del clarinetto sotto la guida di illustri musicisti del panorama musicale internazionale: Calogero Palermo (Primo Clarinetto della Royal Concertgebouw Orchestra), Corrado Giuffredi (Primo clarinetto dell’ Orchestra della Svizzera Italiana), Enrico Maria Baroni (Primo Clarinetto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI), Anton Dressler, Luigi Magistrelli (Conservatorio “G. Verdi” di Milano), Vincenzo Paci (Primo clarinetto dell’Orchestra del Teatro “La Fenice” di Venezia).
In qualità di strumentista ha ottenuto numerosi riconoscimenti in competizioni nazionali e internazionali tra i quali: Premio “A. Carrieri”, concorso “Zanuccoli”, Concorso Internazionale di Clarinetto città di Grosseto. È risultato idoneo alle audizioni come Primo clarinetto, clarinetto di fila e clarinetto piccolo presso l’Orchestra sinfonica di Savona, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, Giovane Filarmonica del Veneto.
Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da Camera e Solistici; collabora frequentemente con importanti formazioni Orchestrali, nel 2008 è Primo clarinetto Solista presso la Giovane Filarmonica del Veneto in occasione della rappresentazione delle opere Rigoletto, Traviata e L’opera delle filastrocche in collaborazione col teatro “La Fenice” di Venezia.
All’attività di strumentista affianca da molti anni quella di compositore e arrangiatore per banda, ottenendo numerosi riconoscimenti in concorsi Nazionali e Internazionali: Concorso Internazionale di Composizione per Orchestra di Fiati di Bertiolo (UD) con il brano Odyssey (categoria prima); Concorso Nazionale di Composizione di una marcia per Banda tenutosi a Torino; Concorso di Composizione per marce inedite della Passione “Città di Mottola”.
Dal 2014 intraprende lo studio della Composizione per Banda sotto la guida del Maestro Carmelo Chillemi e della Direzione sotto la guida del Maestro Lorenzo Della Fonte.
Nel 2017 consegue il Diploma Accademico di I livello in Composizione e Direzione Orchestra di Fiati presso il Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina con il massimo dei voti e la lode.
Attualmente è titolare della cattedra di Clarinetto e Musica di insieme per Strumenti a Fiato presso il Liceo Musicale “G. Verga” di Modica.